Il tocco CHIC... nella vita FIT
Il tocco CHIC... nella vita FIT

FitEat

ESI: integrazione per lo sport con Multicomplex e Go Up

Ho compiuto 44 anni da poco e… in tanti mi avete fatto mille complimenti, non tanto per la forma fisica, ma per la costanza, l’energia, la volontà e la passione che metto nel rendervi partecipi delle mie fatiche sportive.

La domanda più frequente che mi sento fare è: “Ma come fai a essere sempre così energica, grintosa, costante?”, oppure “Caspita, sono più giovane di te e mi sento 15 anni più vecchia” … lo voglio prendere come un complimento. Il cuore e la passione sono i motori fondamentali di tutto questo. Senza quelli le fatiche non si sopportano. Ma sarei presuntuosa, bugiarda e non realista se non vi dicessi che, spesso, la stanchezza c’è, si sente, fa crollare e desiderare di mollare. Proprio in uno di questi momenti, anche recente, mi sono ritrovata – di nuovo – a cercare la giusta integrazione come aiuto per proseguire, non mollare, continuare e, soprattutto, farcela con il sorriso sulle labbra. ESI mi è stata accanto, con una gamma di prodotti che è intervenuta per tutti i mille fastidi e problemi di questi mesi. Ora, che la stagione sta cambiando in modo folle tra caldi torridi e freddi di inizio autunno, poi, ho dovuto chiedere l’aiutino “dal pubblico” ancora una volta e l’azienda, leader dal 1975 in ambito di fitoterapici e integratori, ha sfoderato gli assi nella manica. Questa volta doppia integrazione grazie a Go Up (linea Energy Line) e Multicomplex sport. Ed ecco perché. Read more

Stravizi natalizi: ovvero dialogo con la mia bilancia

Allora, ci siamo. La pesata post vacanze è arrivata implacabile. In realtà non ne avevo gran bisogno sentendo i jeans sufficientemente stretti (la prova jeans è implacabile), ma avere l’esatta portata dei “danni” da stravizi è di aiuto a prendere in mano la situazione.

Francamente di quelli che dicono “ma stai bene”, “non è vero che sei ingrassata”, “qualche chiletto ti sta meglio” eccetera ne ho piene le scatole. Il fatto di non essere in un eccessivo sovrappeso non significa dover per forza accettare chili in più, tolti i quali, sei comunque giusta e non magra scheletrica. Che sia chiaro. E poi, onestamente, 4-5 chili su una come me non sono pochi, inutile nasconderlo. Da qualche anno, superati i 40 – in particolare – perdere i chili in più è diventato davvero molto più complicato. Sto cercando di farmene una ragione, ma – siamo oneste – quando si è state abituate una vita a mangiare, bere e a non vedere mai l’ago della bilancia salire, accettare il cambiamento fisiologico e naturale non è facile. Io il coraggio di dirlo ce l’ho, ognuno abbia la propria opinione. Read more

Etixx: quando l’integrazione fa la differenza

Nel tempo ho imparato a trovare amici e alleati per i momenti di crollo motivazionale e fisico. Sì, perché se è vero che la motivazione te la devi creare, è altrettanto vero che uscire all’alba, in inverno con meno quattro gradi per andare al parco “surgelato” può richiedere qualcosina di più della semplice volontà.
L’integrazione, in questi casi, si trasforma in un vero e proprio pieno di energia per affrontare ogni sforzo. Sia fisicamente, sia mentalmente. Il problema degli integratori, però, nasce dal fatto che – spesso – non ne conosco esattamente composizione, metodologie di produzione e reale “bontà” e ho sempre il timore di assumere beveroni o barrette dannose, piuttosto che salutari. Nel tempo ho imparato a scegliere, valutare e selezionare quello che fa al caso mio. Come è accaduto con gli integratori firmati Etixx. Read more

“Abbattere” con Fresco Irinox

Il blind test al quale ho partecipato, invitata da Irinox, mi ha lasciata basita. Ospite d’onore, Fresco, l’abbattitore di temperatura che possiamo definire “home edition”, viste le dimensioni che lo rendono adattabile anche ad abitazioni più o meno normali. E’ poco più grande di un microonde, quindi parlo di qualcosa che potrete usare davvero e non solo sognare insieme a una cucina da Masterchef. Bendata, insieme ad altri colleghi, ho assaggiato diverse pietanze rispettivamente abbattute con Fresco di Irinox qualche settimana fa, piuttosto che cucinate mezzora prima del blind test. Read more

Carrefour mi ha restituito il tempo rubato

Sapete come funziona il nuovo servizio Carrefour? Da oggi, accedendo al sito carrefour.it è possibile fare la spesa con pochi semplici click. Il servizio consente ai propri clienti di ritirarare il proprio ordine presso il punto vendita più vicino oppure farselo consegnare comodamente a casa propria. Accanto a questo, una serie di servizi aggiuntivi come l’integrazione dei contenuti on line con il servizio di e-commerce che consente, ad esempio, di aggiungere al proprio carrello tutti gli ingredienti della ricetta che l’utente sta consultando nella sezione “magazine” di carrefour.it Read more

Da Carrefour arrivano gli Avengers: pazza per i supereroi!

Sì, lo ammetto, li amo. I supereroi. Quelli dei cartoni animati e ora dei film in mega schermo. Inutile, dire, dunque che gli Avengers (visto che ce n’è uno per tutti i gusti) sono i miei preferiti. E cosa scopro? Che ora, facendo la spesa da Carrefour, rischio di portarmeli a casa. Inutile che storciate il naso, ammettetelo, voi vi siete uccisi per scambiare, vendere e “trafugare” i personaggi di Star Wars nella precedente campagna Esselunga… quindi – ora – non sorridete sotto i baffi facendomi passare per una esagerata. Read more